Esplora contenuti correlati

Acquisto di automezzi per la raccolta differenziata

Acquisto di automezzi per il prelievo di attrezzature stradali al servizio della RD (campane) – numero 3 Indirizzo

Acquisizione di automezzi di automezzi 3 assi equipaggiati con impianto per la movimentazione di cassoni scarrabili e con gru semi-automatica bilaterale con gancio F90 per la movimentazione di contenitori per i rifiuti differenziati con lo svuotamento dall’alto (cosiddette campane) e riposizionamento, da impiegarsi in stazioni mobili per la raccolta differenziata delle frazioni secche.

I Centri di Raccolta Comunali (cosiddette Isole Ecologiche) sono strutture fondamentali a complemento della raccolta differenziata presso cui i cittadini possono portare tutti quei materiali che non rientrano tra quelli ritirati con raccolte “porta a porta” o da attrezzature stradali. Per la raccolta delle frazioni secche (plastica & metalli, vetro e carta), infatti, possono essere impiegate delle stazioni mobili scarrabili opportunamente allestite, in cui sono presenti i contenitori specifici per i rifiuti con svuotamento dall’alto (le cosiddette campane). Questo tipo di raccolta, oltre a permettere il deposito delle diverse frazioni senza vincoli di orario e calendario in tutto il territorio cittadino, permette il recupero delle frazioni riciclabili anche nelle zone non ancora servite da “porta a porta”.

Per la movimentazione delle stazioni mobili e lo svuotamento delle campane è previsto l’impiego di automezzi allestiti con un impianto per la movimentazione degli scarrabili e di una gru bilaterale semiautomatica con gancio F90. La gru è anche equipaggiata di un sistema di lettura di tag passivo e di pesatura dinamica che consente, in abbinamento alla tecnologia di bordo delle campane, di registrare i quantitativi raccolti per ciascuna frazione e programmare in modo più efficace la dotazione necessaria per ogni postazione rispetto ad ogni frazione di rifiuto e permette il recupero delle frazioni riciclabili anche nelle zone non ancora servite da “porta a porta”.

Per la movimentazione delle stazioni mobili e lo svuotamento delle campane è previsto l’impiego di automezzi allestiti con un impianto per la movimentazione degli scarrabili e di una gru bilaterale semiautomatica con gancio F90. La gru è anche equipaggiata di un sistema di lettura di tag passivo e di pesatura dinamica che consente, in abbinamento alla tecnologia di bordo delle campane, di registrare i quantitativi raccolti per ciascuna frazione e programmare in modo più efficace la dotazione necessaria per ogni postazione rispetto ad ogni frazione di rifiuto.

Informazioni Progetto

CUP B69E19001830003
Data Chiusura (presunta)
Importo Lavori € 990.000,00
Spesa Sostenuta € 0,00
Programma Piano Strategico Città Metropolitana di Napoli
Fonte Finanziaria Bilancio Città Metropolitana di Napoli
Finanziatore Città Metropolitana di Napoli
Stato In corso
Condividi: