Esplora contenuti correlati

Risparmio energetico negli edifici pubblici – Palazzo San Giacomo

L’edificio, insediamento di interesse storico, è sito nel comune di Napoli, più precisamente nel quartiere San Giuseppe, in Piazza Municipio, 22 ed è attualmente adibito a sede istituzionale del Comune.

L’immobile risale all’incirca al 1825 (sebbene i lavori di costruzione del Palazzo iniziarono nel 1816). Il palazzo nacque per il volere del Re Ferdinando I, con lo scopo di concentrare in un unico luogo tutte le istituzioni del regno. Nel corso degli anni ha subito una serie di modifiche e adattamenti, per rispondere al meglio alle esigenze del tempo. Nel 1940 venne chiusa la galleria coperta in vetro che in principio collegava Piazza Municipio a Via Toledo per la costruzione della sede del Banco di Napoli. Più recentemente, a partire dagli anni ’20, il palazzo è stato sottoposto a molteplici interventi di ristrutturazione per far fronte all’accrescimento dell’apparato amministrativo.

Gli interventi contribuiscono alla riduzione dei consumi energetici, alla conseguente riduzione delle emissioni di CO2 ed alla migliore gestione energetica dell’edificio stesso.

Gli interventi prevedono l’impianto di climatizzazione centralizzato, l’installazione di sensoristica per la regolazione dell’illuminazione e l’installazione di sistemi di building automation.

Informazioni Progetto

CUP B62J17005380001
Contributo € 811.661,18
Spesa Sostenuta € 44.194,76
Programma POC Metro Ambito 1 - Azioni complementari alla strategia del PON Metro
Fonte Finanziaria Fondo di rotazione (risorse nazionali)
Finanziatore Agenzia per la Coesione Territoriale
Stato In corso
Condividi: