Esplora contenuti correlati

Rigenerazione urbana – Alloggi, servizi e attrezzature

Scampia da margine urbano a nuovo centro dell’area metropolitana

RESTART SCAMPIA prevede l’abbattimento delle Vele A, C e D e la costruzione di un moderno quartiere destinato ad ospitare la collettività, dotato di attrezzature e di servizi urbani integrati con la Città Metropolitana.

Nel mese di febbraio 2020 è iniziata la demolizione della Vela A.

Riprese dell’inizio dei lavori al link:

Le operazioni di abbattimento si sono concluse nei primi giorni del mese di luglio 2020 e subito dopo sono state avviate le attività propedeutiche alla realizzazione degli alloggi temporanei sull’area di sedime risultante dalla demolizione della Vela A con l’affidamento sia del servizio di progettazione che quello di relativo alle indagini geognostiche e sismiche.

Informazioni Progetto

CUP B67E17000000001
Contributo € 18.381.584,63
Spesa Sostenuta € 88.253,59
Programma Piano Sviluppo e Coesione della Città di Napoli
Fonte Finanziaria Fondo Sviluppo e Coesione 2014 - 2020 (risorse nazionali)
Finanziatore Presidenza del Consiglio dei Ministri
Stato In corso

Gallery


Condividi: