Esplora contenuti correlati

Parco Re Ladislao

Riqualificazione del Parco Re Ladislao

Il parco Re Ladislao, anzi più precisamente “il giardino”, è un luogo storicamente importante della città in quanto annesso al complesso religioso di S. Giovanni a Carbonara, che rappresenta una delle più alte testimonianze dell’architettura trecentesca che possiamo ammirare in città. Il giardino è un esempio emblematico di antico hortusconclusus, nascosto alla vista da alte mura, e occupante una superficie di 4.500 mq.

Molto formale e geometrico, questo tipo di contesto, derivato direttamente dal modello romano, oscillava tra una finalità estetico – contemplativa e quella pratica e produttiva in cui i monaci coltivavano, nel rigore di una tecnica attenta e di una antica sapienza, piante aromatiche e medicinali, oltre che agrumi.

Partendo da un’attenta analisi sulle condizioni generali e delle criticità puntuali del Parco Re Ladislao, tenendo conto del suo valore storico, ambientale, culturale e sociale, si sono individuati gli obiettivi progettuali primari per una riqualificazione volta a ripristinarne la morfologia degli spazi e delle aree a verde, la sicurezza per i fruitori e l’originario decoro.

Nell’ambito del progetto di riqualificazione del Parco Re Ladislao sono previste le seguenti tipologie di intervento:

  • Verifica/revisione pavimentazioni;
  • Verifica/adeguamento dell’impianto d’illuminazione interna al parco;
  • Verifica/revisione del sistema di captazione delle acque meteoriche;
  • Riqualificazione aree a verde con interventi straordinari a carico di alberi di alto fusto ed integrazione con specie arboree ed arbustive;
  • Revisione e integrazione degli arredi, apposizione di cartellonistica informativa sulle specie di pregio presenti, apposizione di segnaletica;
  • Realizzazione dell’impianto di videosorveglianza;
  • Revisione/riqualificazione locali uffici/servizi igienici.

Informazioni Progetto

CUP B62I19000930005
Data Chiusura (presunta)
Importo Lavori € 199.998,89
Spesa Sostenuta € 0,00
Programma Piano Strategico Città Metropolitana di Napoli
Fonte Finanziaria Bilancio Città Metropolitana di Napoli
Finanziatore Città Metropolitana di Napoli
Stato In corso
Condividi: