Esplora contenuti correlati

POTESs – Piattaforma On-line per la Trasmissione ed Erogazione di Servizi

ll progetto ha l’obiettivo di realizzare, a valle di un processo di co-progettazione, un’architettura informatica unica a favore dell’intera Città Metropolitana, abilitante alla erogazione di servizi pienamente interattivi, basata su un portale dei servizi on-line, funzionale alla gestione informatizzata dei flussi documentali relativi a procedimenti amministrativi e alla gestione della conservazione documentale dell’intero patrimonio informativo prodotto in formato digitale dalle amministrazioni che utilizzano la piattaforma.

Tale progetto è pertanto orientato, in modo primario, alla erogazione di servizi ai cittadini del Comune di Napoli e dei Comuni della Città Metropolitana, garantendo nel contempo l’integrazione nella piattaforma di sistemi già esistenti.

Alla data odierna sono stati sottoscritti e perfezionati accordi di collaborazione con 12 Comuni dell’area metropolitana: Arzano, Bacoli, Carbonara di Nola, Casalnuovo di Napoli, Frattaminore, Mariglianella, Meta, Pozzuoli, Procida, Torre Annunziata, Torre del Greco, Visciano.

Nell’ambito degli accordi di collaborazione sottoscritti con i 12 Comuni, sono state avviate con i Comuni di Arzano, Casalnuovo di Napoli e Frattaminore le attività tecniche, che hanno consentito l’erogazione, per ciascuno dei tre Comuni, di certificati anagrafici online con timbro digitale.

POTESs consta di diversi moduli: uno di quelli già realizzati è Partenopay, portale rivolto ai cittadini, ai professionisti e alle imprese che debbano effettuare pagamenti a beneficio del Comune di Napoli e dei Comuni dell’area metropolitana aderenti alla piattaforma.

Si tratta di un servizio online sicuro e trasparente, attraverso il quale pagare gli avvisi emessi dai Comuni aderenti, effettuare pagamenti spontanei e prelevare le ricevute di pagamento.

Anche in questo caso nessuna necessità di spostamento e pochi click per concludere l’operazione. L’accesso in modalità autenticata al portale può essere effettuato utilizzando le credenziali SPID; dopo una semplice registrazione sul portale e la scelta del metodo di pagamento, si può procedere alle operazioni, con la possibilità di visualizzare lo storico delle transazioni e di scaricare le attestazioni dei versamenti effettuati.

I primi servizi attivi sono quelli relativi al pagamento dei contributi per il servizio di refezione scolastica e per le rette degli asili nido.


Partenopay


Informazioni Progetto

CUP B67H17003960006
Data Chiusura (presunta) Giugno 2022
Importo Lavori € 3.100.000,00
Spesa Sostenuta € 1.025.539,84
Programma PON Metro Asse 1 - Agenda digitale metropolitana
Fonte Finanziaria FSE/FESR 2014 - 2020
Finanziatore Agenzia per la Coesione Territoriale
Stato In corso
Condividi: